LENTI NOTTURNE

Il sonno che aguzza la vista!
Migliorare la vista senza accorgersene: correggere la miopia nel sonno
Con l’ortocheratologia è possibile ridurre o far sparire temporaneamente la miopia in modo poco invasivo. Questa tecnica prevede l’applicazione notturna di lenti a contatto dalla forma speciale.
Le lenti a contatto ortocheratologiche hanno un design che modifica la forma della cornea durante il sonno in modo da correggere la miopia di giorno. Queste lenti producono inoltre una normale correzione della vista e quindi consentono di vedere perfettamente.

Le lenti ortocheratologiche sono:
- un trattamento interamente reversibile e privo di rischi
- ideali per quelle attività in cui le lenti danno fastidio
- ideali in caso di problemi di secchezza con le lenti tradizionali
- utili per rallentare l’avanzamento della miopia nei giovani

Elevato comfort di utilizzo
Gli utilizzatori di questo tipo di lente vedono perfettamente durante il giorno e possono seguire tutte le loro occupazioni senza ausili visivi. Negli sport acquatici, nei lavori al computer, ecc. è piacevole non dover portare lenti.

Portare le lenti ortocheratologiche è molto piacevole e non disturba il sonno in alcun modo. Dato che le lenti sono portate a occhi chiusi, la fase di adattamento è molto breve.

Riduzione della miopia
Spesso la miopia si riduce, già dopo la prima notte, di oltre la metà. Spesso ci vogliono da 3 a 5 notti prima di ottenere la correzione desiderata. Il trattamento ortocheratologico è adatto in caso di miopia fino a -5,00 diottrie e di astigmatismo fino a circa -1,50 diottrie.

La correzione della miopia viene mantenuta solo continuando regolarmente a portare le lenti ortocheratologiche. Diversamente, la cornea ritorna alla sua morfologia originaria e la miopia torna a peggiorare.

Per maggiori informazioni fissate un appuntamento con i nostri esperti.
OptikVisionLana, tel. 0473 565099